pokemon-1553971_640

I giovani sono tecnoalcolisti

È quanto ha affermato Dan Pankraz, esperto di youth marketing e partner strategico di Nike Europa, nel corso di della sua ultima conferenza. Continua Pankraz: “Ai più giovani, sostanzialmente, i brand non interessano. Sono completamente assorbiti dai loro mondi e dal loro flusso comunicativo”. Per coinvolgere la generazione Z (formata dai nati dopo il 1995) è quindi necessario coinvolgere,  “creare ecosistemi narrativi che invitino gli utenti a partecipare e a migliorare la narrazione” che il brand fa di se stesso, puntando sulla spontaneità e sull’emozione.

No Comments

Post a Comment