• All
  • ADVERTISEMENT
  • AGENZIA
  • CONCORSI
  • CULTURA
  • CURIOSITA’
  • DIGITALE
  • ECONOMIA
  • EVENTI
  • GIORNALISMO
  • GRAFICA
  • MARKETING
  • MEDIA
  • SOCIAL
Smau2015_Padova
SMAU a Padova, 1 e 2 aprile

Torna alla Fiera di Padova, nei primi due giorni di aprile, la manifestazione dedicata all’innovazione e all’ICT.

Molto il ricco il programma che prevede diversi workshop interessanti e convegni sull’innovazione, in cui saranno presentate case histories di rilievo, le politiche regionali a supporto dell’innovazione e le opportunità offerte dai programmi europei alle aziende che intendono investire in ricerca e sviluppo.

Altri appuntamenti importanti saranno i due premi da assegnare all’azienda e al comune più innovativi.

I 15 progetti finalisti del premio Innovazione Digitale sono divisi in 5 categorie.

Per la categoria “Gestionali evoluti per migliorare le performance aziendali” sono finalisti: Arbi Arredobagno di Maron di Brugnera (PN), A.T.E.R Padova,  Ferretto Group (VI), per un progetto realizzato con Alterna, business partner Microsoft.

Per la categoria “Costruire comunità digitali” sono in finale: Fred (PD), Modenese Gastone Group di Casale di Scodosia (PD), per un progetto sviluppato da Redder.

Per la categoria “Il digitale per fare business” sono in finale Goriziane Group (GO), My Menu (PD), CAME di Dosson di Casier (TV) per un progetto realizzato con Information Consulting, business partner HP, Extendo Trebaseleghe (PD).

Per la categoria “Mobile e App che semplificano la vita” sono in finale Quokky (UD), Unox SPA di Cadoneghe (PD), per un progetto realizzato da Soluzioni Software, business partner di SAP, Etra (PD).

Per la categoria “Open Inovation” sono in finale 221e di Asolo (TV),  Cap Holding (MI), Bedogna di Dosolo (MN).

Per quanto riguarda i comuni, invece, sono le 14 realtà che si contenderanno il Premio Smart Communities, tra cui il Comune di Portogruaro, il Comune di Udine, il Comune di Torreglia, l’ Università di Padova -Human Inspired Technology Centre, il Comune di Tezze sul Brenta, il Comune di Trieste, la Soprintendenza SPSAE del Polo Museale della città di Venezia, il Comune di Silea, il Comune di Trento, Cortina Turismo, AcegasApsAmga, il Comune di Venezia – Osservatorio della Laguna e del territorio, Arsenàl.IT, Centro Veneto Ricerca e Innovazione per la Sanità Digitale e il Comune di Padova.